By Plimun Web Design

I Nostri Vini

Barolo La Foia DOCG

 

Vitigno: Nebbiolo in purezza.

Zona di produzione: Piemonte - Langhe, comune di La Morra, frazione Annunziata. Il vigneto da cui proviene è l’Arborina, la parte con esposizione est, con altitudine di ca. 270/300 m s.l.m.

Resa per ettaro: in media 65 quintali di uva per ettaro.

Bottiglie prodotte:
7.000 circa.

Tipo di allevamento:
controspalliera potata a guyot.

Vinificazione:
Il Nebbiolo è un uva tardiva, la raccolta avviene normalmente nel mese di ottobre ma con le annate sempre più calde è frequente la raccolta a fine settembre. L’uva, raccolta a mano in piccole cassette areate, viene pigiata e diraspata e fatta fermentare senza l’aggiunta di lieviti selezionati. Pochi giorni prima della raccolta semplicemente, raccogliamo alcune ceste di uva per creare il pied de cuve, ovvero uno starter della fermentazione con i lieviti presenti naturalmente sulle bucce. Durante la fermentazione si procede con rimontaggi e follature manuali. Dopo una macerazione di circa 20 giorni, viene svinato e dopo aver effettuato la fermentazione malolattica inizia l’affinamento in legno in botti di rovere da 20 o 30 HL per due anni. Viene imbottigliato nei mesi estivi del terzo anno senza chiarifiche né filtrazioni. Al quarto anno dopo un affinamento in bottiglia di circa un anno viene messo in commercio.


Colore:
da giovane rosso granato vivace, con l’invecchiamento acquisisce riflessi aranciati.

Odore: intenso, etereo, speziato con sentori di petali di rosa canina, liquirizia, cuoio e tartufo.

Gusto: caldo, austero, pieno, robusto e al contempo vellutato ed elegante. Da giovane si apprezza per la freschezza anche se con qualche spigolosità, con l’affinamento il vino si ammorbidisce e si sviluppano i sentori terziari più caldi e speziati.

 

Abbinamenti: carni brasate e stracotti, selvaggina, formaggi stagionati. Ottimo binomio con il Tartufo bianco d’Alba.

Temperatura consigliata:
18-20°C

Da bersi: è un vino estremamente longevo, tuttavia è sempre molto piacevole gustarlo in ogni momento della sua vita ed è interessante ed affascinante apprezzarne l’evoluzione negli anni.


Gradazione alcolica:
14-15% vol.